SPETTACOLO
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1
"I Concerti della Casa della Musica" organizzati dal Comune di Parma


comune-di-parma-Filippo-Gorini-piano--photo-Dan-Hannen

PARMA - I Concerti della Casa della Musica. Filippo Gorini ospite di #beethovenexperience presenta le Variazioni di Diabelli. Lunedì 19 febbraio 2018 alla Casa della Musica il terzo appuntamento della XV edizione della rassegna. Saranno le Variazioni in do maggiore su un valzer di Diabelli op. 120, autentico monumento della letteratura pianistica di ogni tempo, a offrire una vera e propria #beethovenexperience alla Casa della Musica, lunedì 19 febbraio alle 20.30. Protagonista Filippo Gorini, giovane talento già noto al pubblico cittadino, che tornerà sul palco della Sala dei Concerti nel corso di questo terzo appuntamento de “I Concerti della Casa della Musica”, rassegna giunta alla sedicesima edizione, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma - Casa della Musica di Parma in collaborazione con la Società dei Concerti di Parma.

Gorini si presenta al pubblico con un’opera tra le più importanti di Ludwig van Beethoven, e delle più vaste e complesse del genere, che deve la propria genesi all’iniziativa di Anton Diabelli che, nel 1819, ebbe l’intuizione di commissionare a diversi compositori dell’area viennese una variazione su un suo valzer.

Pubblicità


La raccolta vide la luce cinque anni più tardi, raccogliendo 50 variazioni di altrettanti compositori, tra i quali Schubert, Hummel, Czerny e Liszt. Anche Beethoven rispose all’appello presentando ben 33 varazioni.

Beethoven esplora nell’op. 120 le possibilità melodiche e armoniche della composizione, partendo per un vero e proprio viaggio stilistico a ritroso che arriva a stilemi barocchi, trasformando spunti tematici, intervallari, dinamici del materiale di partenza attraverso una varietà di combinazioni estremamente originali.

Un percorso intenso e coinvolgente in un universo in cui Barocco, Settecento, Romanticismo e futuro convivono, presentando l’estrema reinvenzione di un tema che si è rivelato pretesto per un viaggio nell’immaginario pianistico beethoveniano.

Filippo Gorini, vincitore nel 2015 del “Telekom-Beethoven” di Bonn proprio grazie alle Diabelli, è uno dei più interessanti talenti della sua generazione.

Si è esibito con grande consenso di pubblico e critica in alcune delle più prestigiose sale internazionali. Il suo primo CD, con le Variazioni Diabelli di Beethoven, registrato presso la Beethovenhaus di Bonn, è uscito nell’agosto 2017 per l’etichetta francese Alpha Classics, ricevendo i più alti riconoscimenti dalla stampa internazionale (Diapason d’Or di ottobre 2017, 5 stelle da The Guardian e da BBC Music Magazine, Supersonic Pizzicato).

Tra gli altri premi vinti spiccano il “Beethoven-Ring” conferito dall’associazione “Cittadini per Beethoven” di Bonn (2016), il premio del Festival "Young Euro Classic" di Berlino (2016) e, in precedenza, il primo premio al Concorso “Neuhaus” del Conservatorio di Mosca (2013).

La rassegna #beethovenexperience, realizzata in collaborazione con Sinapsi Group, Chiesi Farmaceutici, Skidata Italia, Cedacri, Data System, Osteria Rangon e Più Hotels, proseguirà lunedì 12 marzo con il concerto di Filippo Gamba.

www.societaconcertiparma.com

Contenuti corrispondenti


Data: 16/2/2018
STAMPA QUESTO ARTICOLO
STAMPA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
 
© Riproduzione Riservata
ULTIME DAI COMUNI
 

 
  Nutrirsi e fare spesa nell’era di tecnologia esponenziale e social network
 
  Più di 5 milioni di poveri energetici in Italia, proposte Adiconsum
 
  Codacons minaccia patrimonio reputazionale di Carige, denuncia dell'Associazione
 
  Adas su furgoni, camion e bus: sgravi fiscali proposti da Aci e Mobileye
 
  Cibo per gatti, attenzione alla presenza anomala di glutammati e di ceneri
 
  Costi sostenuti per i servizi di investimento offerti da banche e intermediari
 
  Gift card, consigli per l'uso da Adiconsum. Poca trasparenza
 
  Fake news sulle competenze di un professionista etichettato erroneamente
 
  Consigli Adiconsum sulla navigazione in Internet e sull'utilizzo di Social
 
  Scooter e moto: a Roma meno incidenti, ma buche e tombini fanno paura
 
  Competenza delle Prefetture - U.T.G. per l'accoglienza e procedure di R.A.V.
 
  Marchio d'impresa e marchio comunitario, consumatori e produttori senza tutela
 
  Carta d'identità elettronica, Uncem: positiva la proroga del bando sull'anagrafe
 
  Fatturazione elettronica nei Comuni montani e in aree dove c'è divario digitale
 
  Teleriscaldamento, Bergamo al top. Ma ancora tanti morti di tumore in Lombardia
 
  Mercato immobiliare, Uncem: domanda in ripresa nelle principali località alpine
 
  Proprietà intellettuale, contraffazione ed educazione alla legalità con Codacons
 
  Saldi: decalogo di Adiconsum. Acquisto del giusto rapporto qualità prezzo
 
  Portale delle offerte valido aiuto per il consumatore nella scelta di luce e gas
 
  Ecotassa, serve un tavolo con stakeholder per modalità attuative
 
  Fatturazione elettronica, percorso di aiuto dalla Camera di commercio di Varese
 
  Agriturismi italiani, Mipaaft e Google insieme per aprire le porte del mondo
 
  Bollini allarmistici per indicare salubrità o meno degli alimenti
 
  Limite di velocità a 30 KM/H in tutti i centri urbani, Codacons in Procura
 
  Sotto l’albero di Natale, con Adiconsum e Centro Europeo Consumatori Italia
 
  Assicurazioni agevolate, entro la fine del 2018 pagamento di 130 milioni di euro
 
  Com’è nato e com’è cambiato il gioco d’azzardo nel tempo
 
  Regala cultura anche a Natale con Lalineascritta di Antonella Cilento
 
  Iss e case farmaceutiche, caos sui vaccini dopo l'inchiesta delle Iene
 
  Bonus sociale luce gas e acqua: per Adiconsum da rendere automatico




Prima Pagina Gerenza e Cookie Policy Giornale e Contatti Credits © 2009 - CINQUEW.it