PARLIAMONE
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1
Comune di Isernia nomina gli scrutatori per le elezioni del 4 marzo 2018

piazza_sanfrancesco_municipio-di-isernia

ISERNIA - La Commissione Elettorale Comunale (CEC) presieduta dal Sindaco di Isernia Giacomo d'Apollonio e composta dei consiglieri comunali Vittoria Succi, Tonino Antenucci e Giovancarmine Mancini, R E N D E N O T O, che in data 12 febbraio 2018, ore 11, presso la sede dell'ufficio elettorale del Comune di Isernia, in seduta pubblica, preannunciata dall'affissione di apposito manifesto on line, all'albo pretorio e in luoghi pubblici, ha provveduto alla nomina degli scrutatori che andranno a formare i seggi elettorali in vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018 (verbale n. 10 del 12/02/2018).

Il criterio di nomina adottato all'unanimità dai componenti la CEC è stato fissato nel sorteggio informatico, gestito dal sistema Maggioli, tra tutti coloro che attualmente risultano iscritti all'Albo degli Scrutatori, al fine di evitare qualsivoglia forma di favoritismo o privilegio fra gli innumerevoli aspiranti e soprattutto per garantire la massima trasparenza e le pari opportunità.

Pubblicità


Tuttavia, al fine di limitare quanto più possibile eventuali polemiche o fraintendimenti che da sempre accompagnano la formazione dei seggi che sembrerebbero «..essere formati sempre dalle stesse persone..», polemiche spesso riconducibili ad un inesatta informazione, la Commissione Elettorale informa che concorrono alla formazione dei seggi elettorali non solo gli scrutatori nominati con sorteggio da quest'ultima ma, altresì, i Presidenti di Seggio, la cui nomina è di specifica competenza della Corte d'Appello di Campobasso secondo criteri propri.

Ciascun Presidente di seggio ha poi, la facoltà di indicare, a sua volta e in piena autonomia, una persona di sua totale e completa fiducia che andrà a ricoprire la carica di segretario del seggio elettorale e che dovrà coadiuvare il Presidente di seggio nello svolgimento del suo incarico.

Preso atto dell'elevato numero di iscritti all'Albo degli Scrutatori del Comune di Isernia (attualmente pari a n. 1764) e al numero notevole di rinunce che spesso seguono le nomine a scrutatore, la Commissione Elettorale Comunale con l'occasione invita tutti coloro che, seppur ancora iscritti nell'albo medesimo e che non abbiano più un reale interesse a rivestire tale incarico, a presentare apposita domanda scritta di cancellazione dall'albo da indirizzare via mail, con pec o semplicemente a mano all'ufficio elettorale del Comune di Isernia.

La riduzione del numero degli iscritti dell'albo in questione in seguito alle cancellazioni garantirebbe per il futuro maggiori probabilità di poter essere sorteggiato a coloro i quali, al contrario, hanno un "reale interesse" a ricoprire tale funzione. Si ringrazia per la cortese collaborazione.


Data: 14/2/2018
STAMPA QUESTO ARTICOLO
STAMPA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
 
© Riproduzione Riservata
ULTIME DAI COMUNI
 

 
  Scooter e moto: a Roma meno incidenti, ma buche e tombini fanno paura
 
  Competenza delle Prefetture - U.T.G. per l'accoglienza e procedure di R.A.V.
 
  Marchio d'impresa e marchio comunitario, consumatori e produttori senza tutela
 
  Carta d'identità elettronica, Uncem: positiva la proroga del bando sull'anagrafe
 
  Fatturazione elettronica nei Comuni montani e in aree dove c'è divario digitale
 
  Teleriscaldamento, Bergamo al top. Ma ancora tanti morti di tumore in Lombardia
 
  Mercato immobiliare, Uncem: domanda in ripresa nelle principali località alpine
 
  Proprietà intellettuale, contraffazione ed educazione alla legalità con Codacons
 
  Saldi: decalogo di Adiconsum. Acquisto del giusto rapporto qualità prezzo
 
  Portale delle offerte valido aiuto per il consumatore nella scelta di luce e gas
 
  Ecotassa, serve un tavolo con stakeholder per modalità attuative
 
  Fatturazione elettronica, percorso di aiuto dalla Camera di commercio di Varese
 
  Agriturismi italiani, Mipaaft e Google insieme per aprire le porte del mondo
 
  Bollini allarmistici per indicare salubrità o meno degli alimenti
 
  Limite di velocità a 30 KM/H in tutti i centri urbani, Codacons in Procura
 
  Sotto l’albero di Natale, con Adiconsum e Centro Europeo Consumatori Italia
 
  Assicurazioni agevolate, entro la fine del 2018 pagamento di 130 milioni di euro
 
  Com’è nato e com’è cambiato il gioco d’azzardo nel tempo
 
  Regala cultura anche a Natale con Lalineascritta di Antonella Cilento
 
  Iss e case farmaceutiche, caos sui vaccini dopo l'inchiesta delle Iene
 
  Bonus sociale luce gas e acqua: per Adiconsum da rendere automatico
 
  Sospensione delle rate dei mutui di Banco BMP nei territori colpiti dal maltempo
 
  Fatturazione elettronica: modalità operative e principali criticità dal 2019
 
  Agricoltura biologica: disinformazione sui benefici per ambiente e nutrizione
 
  Patrimoniale fa paura ai cittadini, Aduc: messi al riparo i conti a rischio
 
  Concorso a dirigente scolastico, partecipanti infuriati e richieste al Miur
 
  Comune di Merano annuncia la riasfaltatura di corso Libertà inferiore
 
  Comune di Teramo riapre i cimiteri di Varano, Villa Rupo e Garrano
 
  Comune di Castenaso mette in tavola rotonda accoglienza e integrazione
 
  Regolamento comunale fitofarmaci, questo il resoconto del Comune di Sansepolcro





Prima Pagina Gerenza e Cookie Policy Giornale e Contatti Credits © 2009 - CINQUEW.it